mastalli catania
Pubblicità

Senso di posizione, tattica, tecnica e cuore per guidare il centrocampo del Catania.

CHI E’ ALESSANDRO MASTALLI?

Non ha bisogno di presentazioni Alessandro Mastalli, figlio di Ennio Mastalli.

24 anni nato a Bologna nel 1996 , attualmente alla Juve Stabia, cresciuto nelle giovanili del Milan e passato dal Lugano è pronto ad approdare al nuovo Catania targato Joe Tacopina.
Tanti traguardi, tanti obbiettivi, il più giovane capitano della serie C, capitano della società campana , dove debutta nel 2017, un ragazzo proveniente dal Nord.

Le sue ambizioni

Dove le sfide rossonere, che hanno caratterizzato la sua crescita nel mondo del calcio, come un suo attuale compagno di squadra Pecorino, le ambizioni da chi proviene da una squadra blasonata, spingono sempre a provare nuove sfide, e tanti nuovi traguardi. Dove vorrà arrivare Mastalli per accettare il nuovo Catania?

Mastalli e il nuovo Catania

Sicuramente il nuovo patron Tacopina ha influenzato l’afflusso di giovani che sogna di vestire la casacca rossazzurra. Sicuramente per un ragazzo ambizioso, il successo e la fame di vittoria vengono prima di tutto. Mastalli ha accettato la responsabilità di guidare il centrocampo etneo, tanti sono gli obbiettivi, tanti sono i traguardi, primo di tutti il ritorno in serie B.

Poteva tranquillamente scegliere la via diretta, passare direttamente nella serie superiore, ma per un giovane ragazzo, non è importante arrivare al traguardo dalla strada facile, ma arrivarci, restarci e crescere… Questo è quello che vuole Mastalli e noi gli diamo il benvenuto augurandogli buon lavoro!

BENVENUTO ALESSANDRO

Seguici sui nostri social ed iscriviti al Canale Telegram Immatricolati

Lascia un commento a questo Post: