Catania Potenza serie C
Pubblicità

La squadra di mister Baldini vince contro il Potenza giocando a Calcio.

Ormai avevamo perso l’abitudine di vedere il Catania giocare a calcio. Il cammino dei Rossazzurri in questa stagione è stato pieno di alti e bassi con poco, pochissimo gioco e qualche partita fortunata portata a casa.

Russotto goal in rovesciata contro il Potenza
Inversione di rotta

Da quando Mister Baldini è arrivato a Catania è riuscito a dare alla squadra una tranquillità mentale che gli permette di esprimersi e fare Calcio ad alti livelli.

Abbiamo atteso per dare giudizi affrettati sul mister, ma dopo quattro vittorie consecutive possiamo dare i giusti meriti a Baldini.

Non parliamo di MIRACOLO, perchè sostanzialmente Mister Baldini non ha fatto altro che mettere i propri giocatori nelle condizioni di esprimersi al meglio. Niente moduli non adatti alle caratteristiche dei giocatori, niente lanci lunghi dalle retrovie… il catania adesso gioca palla a terra e riesce ad andare al tiro con diverse soluzioni.

Il mercato di riparazione…è stato fatto a giugno.

Abbiamo già esaltato alcuni giocatori che sotto la gestione Baldini sono rinati. Oggi vogliamo focalizzarci in particolare su Luis Maldonado.

Luis Maldonado il rinforzo del Catania per il finale di stagione

Arrivato a Catania con mille difficoltà legate al suo tesseramento, già mister Raffaele aveva esaltato le sue caratteristiche non mettendolo però nelle condizioni di esprimersi al massimo del suo potenziale, anzi, si stava rischiando di perdere (mentalmente) un giocatore che oggi è FONDAMENTALE per il gioco del catania.

Maldonado mandato in campo da titolare alla prima di Baldini contro l’Avellino, aveva già mostrato segni di miglioramento. Partita dopo partita è cresciuto tantissimo fino a diventare il fulcro della squadra.

Tutte le azioni passano dai suoi piedi. Si abbassa a cercare palla, fraseggia con i compagni per riuscire a smarcarsi e regala assist al bacio grazie al piede vellutato e alla sua precisione nei lanci lunghi.

A questo ragazzo, che ha sempre lavorato in silenzio, dedichiamo il nostro pensiero di oggi. Grande Luis, continua così!!

Quarta vittoria consecutiva e rimonta di carattere col Potenza

Quattro vittorie di fila in questa stagione il Catania non le aveva mai fatte.

Prima di Catania-Potenza il Catania infatti aveva vinto contro la Viterbese e prima ancora con Cavese ed Avellino. Oltre ai risultati positivi, quello che lascia ben sperare sono le prestazioni sempre in crescendo dei Rossazzurri.

Anche oggi, dopo il goal del Potenza, il “vecchio” Catania si sarebbe innervosito iniziando a cercare giocate forzate con lanci a scavalcare il centrocampo. Oggi invece il Catania ha mantenuto la calma continuando a giocare palla a terra e divertendosi, provando giocate veloci con triangolazioni ed inserimenti dei centrocampisti.

Insomma, se il Catania continua così ci sarà da divertirsi.

Di altro non parliamo. Non ci riguarda oggi. L’unica cosa importante in questo momento è il campo, sono i playoff che noi vogliamo vincere! Non è questione di essere sognatori o ottimisti. Il Catania non parte sconfitto contro nessuno e abbiamo la stessa possibilità di vittoria delle altre squadre.

Forza Catania!!!

Seguici sui nostri social ed iscriviti al Canale Telegram Immatricolati

Di Damiano Sparti

Appassionato di strategie di web marketing e comunicazione. Dedica anima e cuore a ciò che fa continuando sempre a studiare ed aggiornarsi. L'amore per il Catania lo porta ad unire quanto appreso in questi anni a livello professionale alla passione per i colori RossoAzzurri.

Lascia un commento a questo Post: