Cessione catania Calcio
Pubblicità

Facciamo insieme il punto sulla Cessione del Catania Calcio all’Avvocato Italo Americano Joe Tacopina

Joe Tacopina a fontanarossa per acquistare il catania calcio

Atterrato per l’ennesima volta all’Aeroporto Vincenzo Bellini di Catania (Fontanarossa) Sabato 12 Dicembre, Joe Tacopina punta a limare gli ultimi dettagli e arrivare finalmente all’acquisizione del Catania Calcio.

Il volo che doveva portarlo da Venezia a Catania ritarda e quindi atterra in Sicilia poco prima di pranzo.

Ad attenderlo Gaetano Nicolosi, socio di maggioranza di S.I.G.I. (Sport Investment Group Italia), con cui l’Avvocato Tacopina ha un ottimo rapporto.

L’accoglienza fuori dall’aeroporto

Ad accogliere il prossimo Presidente del Catania Calcio anche un gruppo nutrito di Giornalisti e dei Tifosi che omaggiano Tacopina con una maglia Personalizzata.

Poche battute al suo arrivo, preferisce non parlare. Le facce comunque sono serene e sorridenti. Salgono in macchina per andare a pranzare in un noto ristorante del Catanese.

Tacopina Arriva accompagnato da Martina, sua assistente personale e traduttrice.

Il pranzo d’affari a Santa Tecla, ristorante Acqua Pazza

Tacopina a pranzo con Nicolosi, Le Mura e Largotta all'acqua pazza

A pranzo vengono Raggiunti da Sean Largotta, che si trovava già in mattinata a Torre del Grifo Village, e dall’amministratore unico del Catania Calcio Nico Le Mura.

Finito il pranzo il gruppo si dirige al quartier generale del Catania per iniziare a lavorare in quella che si prevede una tre giorni di fuoco.

Assente per il momento Dante Scibilia che arriverà a Catania Domenica 13 Dicembre.

Il gruppo di Tacopina alloggerà a Torre del Grifo in modo da non essere disturbati e nel frattempo vivere a pieno il Village.

Le fasi della Cessione del Catania Calcio

Come dichiarato dall’avvocatto Augello a Corner, il Closing non può avvenire prima di Gennaio. Nei Prossimi giorni si limeranno gli ultimi dettagli in attesa dell’arrivo dell’Avvocato Salvo Arena che è il Titolare della Trattativa con SIGI, previsto per la settimana prossima(Dal 14 al 20 Dicembre) per mettere la firma sul contratto in modo da essere già operativi e poter lavorare al nuovo Catania.

Un punto fondamentale per l’avvio di questa trattativa(e l’interessamento di nuovi soggetti) è stato il lavoro svolto da SIGI e da tutti i suoi legali, in quanto sono riusciti, non solo a salvare la matricola 11700, ma anche a ridurre di parecchio il debito che ammontava a circa oltre 60 milioni di Euro, trovando degli accordi con molti dei creditori inclusa l’Agenzia delle entrate e il comune di Mascalucia. Lavoro non affatto semplice!

Il Sindaco di Catania Pogliese incontra Tacopina e Sigi a Torre del Grifo

Era già in agenda l’incontro tra il primo cittadino di catania e Tacopina. L’incontro è avvenuto Domenica nel tardo pomeriggio e si è concluso in serata.

Il Sindaco Pogliese si dice molto ottimista e dichiara ai giornalisti presenti all’esterno del Village di aver parlato di tanti argomenti. Dallo stadio alla progettazione della squadra (visto che il sindaco è anche tifoso), ma anche di investimenti sulla città, perchè il gruppo Tacopina ha a cuore le sorti di tutto il territorio Siciliano. Insomma, la cessione del Catania Calcio Tacopina è sempre più vicina

Tacopina che Scibilia che arriva

La breve visita di Tacopina a Catania finisce (solo per il momento) Lunedì mattina (14 dicembre), giusto in tempo per vedersi con uno dei suoi Uomini di fiducia che si è unito al resto del gruppo Domenica sera. Parliamo di Dante Scibilia che è arrivato a Torre del Grifo accompagnato da uno dei soci SIGI, Arturo Magni.

Dante Scibilia è già a lavoro, analizzando tutte le carte e iniziando a fare un po di conti. Insomma, nell’attesa che arrivi l’avvocato Arena per ultimare il contratto e porre le firme (arrivo previsto per Giovedì 17 Dicembre), la squadra di Joe Tacopina è già al lavoro.

Scibilia conclude la sua visita a Torre del Grifo

Aggiornamento del 15/12/20

Sono stati due giorni di grande Lavoro per il Dott. Dante Scibilia che fa ritorno a Venezia per rapportarsi con Tacopina. Non è stato il primo incontro tra Scibilia e SIGI (ed in particolare con Augello), come confermano le sue dichiarazioni.

Prima di andare via ha ribadito come il progetto di Mr Tacopina sia un progetto ampio che coinvolge anche la città e il territorio Catanese.

Inizia la trattativa per la firma del contratto

L’avv. Salvo Arena, arrivato in città ieri (16/12/20), si è incontrato con l’Avv Augello e l’Avv Ferraù per iniziare la negoziazione del contratto per la Cessione del Catania Calcio.

Pochissime le dichiarazioni rilasciate al momento ai giornalisti presenti all’esterno dello studio dell’Avv Augello, ma era normale non aspettarsi chissà che.

La trattativa prosegue e filtra un cauto ottimismo, al di là delle voci circolate circa dei malumori tra i soci Sigi e Gaetano Nicolosi, azionista di maggioranza della stessa SIGI.

Ormai la Cessione del Catania a Tacopina si avvicina sempre più all’epilogo finale e già entro la prossima settimana potrebbe arrivare la firma sul contratto.

Aggiornamento – 23/12/20

Mentre il Catania pareggia contro il Catanzaro al Massimino, la trattativa per la cessione del Catania a Tacopina prosegue. A dire il vero ormai chiamarla trattativa non sarebbe giusto. Infatti sembra che le due parti abbiano raggiunto l’accordo su tutti i punti del contratto, resta solo da trovare la formula giusta per mettere nero su bianco. Entro la fine del 2020 finalmente arriveranno le Firme di Joe Tacopina come maggiore azionista del nuovo Catania e di Giovanni Ferraù in qualità di Presidente SIGI.

Aggiornamento 29/12/20

In serata dopo le 22:00 il Presidente Sigi, Giovanni Ferraù annuncia tramite il suo profilo Facebook, in comune accordo con Joe Tacopina, di avere trovato l’accordo di massima tra le parti e che Giorno 9 Gennaio ci sarà la Firma del contratto preliminare.

Un passo fondamentale e quasi conclusivo per il passaggio di proprietà del Catania Calcio al gruppo Italo Americano. Possiamo dirlo finalmente, il catania dal 2021 avrà una proprietà straniera, la prima della storia del club dell’elefante.

Rivivi la trattativa Tacopina Catania Sigi

Aggiornamento 05/01/21

Era in programma ed oggi 5 gennaio 2021 si è tenuta una riunione tra i soci SIGI per definire gli ultimi dettagli ed avviarsi così al giorno della firma del contratto preliminare che cederà il Catania Calcio a Joe Tacopina ed il suo gruppo.

Ferraù al termine dell’incontro conferma che i soci SIGI hanno raggiunto un’intesa totale e che il 9 Gennaio si andrà alla firma.

Insomma non ci saranno intoppi per la cessione del 100% delle quote societarie a Tacopina, in attesa del closing definitivo che avverrà più avanti.

Aggiornamento 08/01/21

La tanto attesa fumata bianca prevista per il 9 Gennaio non arriva. La firma, dopo una riunione tenutasi tra i soci sigi e Tacopina, è stata riprogrammata per il 16 Gennaio a Torre del grifo.

I motivi di questa decisione li trovi a questo articolo:

Ecco il motivo dello slittamento delle firme tra sigi e tacopina

16 gennaio 2021

Nel giorno della Nascita del Cav. Angelo Massimino, Joe Tacopina e Giovanni Ferraù siglano il contratto preliminare.

L’avvocato Giovanni Ferraù ha mantenuto la sua promessa. Il 16 Gennaio infatti alle 18.30 mette la firma a quello che sarà il passaggio di consegne a Joe Tacopina.

In attesa del closing finale fissato per la prima metà di febbraio, Tacopina ed il suo gruppo possono iniziare a lavorare al catania, mettendo a punto strategie di mercato e rilancio del club già studiate precedentemente.

La storia continua, la matricola federale 11.700 è salva ancora una volta!

FORZA CATANIA!!!

Il momento della firma del contratto e le parole dei protagonisti
Seguici sui nostri social ed iscriviti al Canale Telegram Immatricolati

Di Damiano Sparti

Appassionato di strategie di web marketing e comunicazione. Dedica anima e cuore a ciò che fa continuando sempre a studiare ed aggiornarsi. L'amore per il Catania lo porta ad unire quanto appreso in questi anni a livello professionale alla passione per i colori RossoAzzurri.

Un pensiero su “Cessione Calcio Catania – Il punto della situazione!”

Lascia un commento a questo Post: